Orfanotrofio - Ghana

Sostegno economico all'orfanotrofio "Orphanage for the Needy Children" ad Accra, che attualmente coglie circa 40 Bambini.
La struttura che li ospita è fati­scente, quindi oltre all'acquisto di generi alimentari, i fondi sono destinati anche all'acquisto di materiale domestico.

L'orfanotrofio di Accra non dispone di locali propri, ma è costretto a trovare locali da affittare annualmente, cre­ando evidenti disagi e senso di precarietà a bambini che già hanno conosciuto la lotta per la sopravvivenza.
Il progetto futuro di "Adriana e i nostri bambini" è l'acquisto di un ter­reno su cui far nascere una casa che ospiterà in modo per­manente questi bambini.
La nuova struttura diventerà inoltre una scuola che fornirà istruzione gratuita (in Ghana non ci sono scuole pubbliche, ma sono tutte a pagamento!), in modo da garantire loro un'istruzione ed un futuro migliore.

Proverbio Africano: per far crescere un bambino ci vuole l'intero villaggio.

Nel PDF c'è il racconto del viaggio di Elena ad Acraa sulle diversità tra il "nostro" mondo occidentale e il loro: "La gente è per lo più povera, ma nessuno in Ghana muore di fame, i bambini sono allegri e gioiosi, e se tu abbozzi loro un sorriso, loro ti rispondono con una luminosissima schiera di denti bianchi e gli occhi ridenti, e davvero ti riempiono e ti scaldano il cuore. In questa povertà, la dignità è grande, e la gente è allegra, ride e scherza".

Scarica il PDF

Aiutaci